Bonus 50%-65% con cessione di credito e sconto in fattura

Bonus 50%-65% con cessione di credito e sconto in fattura

Stai cercando un impresa edile che accetti la cessione del credito con lo sconto in fattura per Bonus 50% o Ecobonus 65%?

Con Edilapuana potrai usufruire dello sconto in fattura e della cessione del credito. Ovvero potrai beneficiare subito e nell’immediato dell’ecobonus 65% o 50% applicando direttamente lo sconto in fattura.

Sei hai in mente di ristrutturare casa o di rifare il bagno hai un’opportunità da non perdere, che ti permette di ricevere subito in fattura uno sconto sui lavori da eseguire. In più ci occupiamo di tutte le pratiche burocratiche per accedere alla bonus e alla cessione del credito.

Operiamo su tutta Massa Carrara e su Forte dei Marmi, Viareggio, Camaiore o Pietrasanta.

Bonus ristrutturazioni 2022:  quali sono le spese ammesse e i lavori detraibili al 50 per cento?

La detrazione del 50 per cento spetta per:

  • lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia effettuati su parti comuni di edifici residenziali, cioè su condomini (interventi indicati alle lettere a), b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001);
  • interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati su singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e pertinenze

Alcuni esempi di lavori  per cui è riconosciuto il bonus ristrutturazioni sono i seguenti:

  • ristrutturazioni cucine e bagni
  • Pavimentazione interne
  • realizzazione e miglioramento dei servizi igienici
  • sostituzione di infissi esterni e serramenti
  • rifacimento di scale e rampe
  • interventi finalizzati al risparmio energetico
  • recinzione dell’area privata
  • costruzione di scale interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.